Se Va Tutto a Puttane ……


Made in Italy
L'importanza del Made in Italy

di Alessio Papi

 

Mi trovavo l’altro giorno a disquisire con un amico di simpatie politiche avverse alle mie, se Berlusconi fosse un prodotto di questo paese o se questo paese fosse un prodotto di Berlusconi.

Istintivamente mi è venuto di optare per la seconda opzione ma oggi, col senno di poi, opterei per la prima, Quello che mi sconvolge nella vicenda “Ruby Rubacuori alias Karima El Mahroug” ……, scusate ripeto.

Nella vicenda della prostituta marocchina (così va meglio), quello che sconvolge non è la sussistenza o meno di reati, ma è la finta delicatezza con cui se ne parla.

Per onestà intellettuale faccio alcune premesse: per chi scrive “una escort” è una meravigliosa automobile Ford anni ’70, ed una showgirl è una che non sa fare

nulla ma evidentemente si è portata a letto qualcuno che la manda in Tv.

L’allegra fanciulla marocchina all’epoca dei fatti era minorenne, e afferma di non aver fatto sesso con il premier ma di essere stata pagata altre volte per partecipare “ai festini”…in Italia è reato fare sesso con una minorenne se c’è una differenza di età superiore ai sette anni (scatta in automatico il reato di violenza sessuale)…… forse sarebbe il caso che qualche “magistrato coraggioso” aprisse un fascicolo sui “clienti” ……sai le risate……

Non spetta a noi fare la morale, ognuno a casa su si tromba chi vuole, ma qualche dubbio è lecito.

Ora scadere nel “qualunquismo maschilista” è facile, ma io per guadagnare 8000 euro devo lavorare onestamente 6 mesi e darne il 45% allo stato…… in questa vicenda qualcuno le guadagnava a sera …. vogliamo ancora parlare di “povere figliole” sopraffatte dagli eventi ???

Ci si meraviglia del fatto che il Berluska abbia telefonato in questura…… lo ha fatto per difendere la ragazza marocchina o per qualcuno pizzicato in compagnia della minorenne ??

La sinistra e certi giornali gridano allo scandalo per una presunta telefonata quando a puzzare è l’intera vicenda, che però è figlia dell’Italia.

Assistenti parlamentari indagate (poverine anche loro sopraffatte dagli eventi) per traffico di droga e giri di prostituzione (e io che perdevo tempo nelle sedi di partito), festini a luci rosse e chi più ne ha più ne metta, e ci si scandalizza per una telefonata ???

Da comune cittadino posso avere il dubbio che Lele Mora (indagato insieme a Fede) abbia “fatto scopare mezzo parlamento” avendo piazzato tutti i suoi “artisti” (compreso qualcuno che oggi stilla di calcio su Rai 2) tra Rai e Mediaset ???

E’ un malcostume tutto berlusconiano o è lo specchio dell’Italia ?

Basta aver lavorato in qualche pubblica amministrazione per rendersene conto, anche nel più piccolo ente locale le promozioni, le gratifiche vengono più o meno assegnate ad amici, sottopanza, e vagine più o meno allegre.

Non è questa la sede per fare considerazioni di ordine morale, poichè si scadrebbe nel banale con frasi del tipo “è colpa principalmente di una società maschilista”, ma se qualcuno compra c’è anche chi vende.

Non ci meravigliamo se le ragazzine di oggi sognano di fare le veline e sposare un calciatore, non meravigliamoci se ci sono cinque milioni di italiani (media degli ascolti) pronti a sbavare davanti allo schermo mentre guardano due culi agitarsi su “striscia la notizia” .

Si dice che un paese ha il governo che si merita …… io direi semplicemente che chi ci governa è italiano.

In Inghilterra un ministro si è dimesso perchè il marito aveva comprato un Dvd porno con la carta di credito dello stato……

In Italia la prostituzione non è legale (altra ipocrisia)… eppure statistiche “non ufficiali” dicono che da noi esistono più prostitute (in rapporto alla popolazione), che in paesi come Germania e Spagna dove il “meretricio” è considerata una professione al pari della parrucchiera.

Sarà per questo che “importiamo” prostitute dall’estero ???

Una cosa è certa …………….Va tutto a Puttane !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...