Monti Chi ? o peggio Cosa è ?


di Alessio Papi

I simboli troppo spesso sono ignorati, all’occhio del profano possono sembrare degli inutili orpelli, ma la loro importanza è proporzionale alla blasonatura di chi li compie.

Il tanto mite e tanto bonario prof. Monti ne ha combinate un paio davvero grosse .

Ha candidamente affermato (in una sorta di auto-elogio), che gli italiani hanno fiducia in lui ma non nei partiti.

Un non troppo velato disprezzo del parlamento (nel quale siedono i rappresentanti dei partiti eletti dal popolo), degno del peggior dittatore sudamericano (Hitler andò a elezioni col partito unico).

Pensare che il tipo si sia “montato la testa” è lecito.

Senza tirare in ballo complottisti, massoni di ogni solfa, alieni e 11 Settembre, è apparso molto strano che in visita dal Papa il leader di un paese a maggioranza cattolica si sia rifiutato di baciare l’Anello del Pescatore, e la propria consorte non abbia messo il velo (impeccabile invece la visita di Obama che neanche è cattolico).

Quello che ci sta facendo passare per “la cura” è in realtà “una macelleria sociale” che permetterà agli stranieri di fare shopping dell’Italia senza troppi complimenti, in poche parole “il padrone” di Monti non è il cittadino italiano (come dovrebbe essere), ma un’entità astratta sovranazionale mascherata da Europa.

E i partiti ?

Ecco, questo è il vero dramma…. Chi li ha visti?

Fonti non ufficiali danno il siluramento di Emilio Fede (non che mi sia simpatico), come l’inizio del nuovo corso del disfacente Pdl del post-Berlusconi.

I soliti ben informati danno in subbuglio Mediaset con cambio di dirigenti e funzionari, in una visione futura pro-montiana.

Gli ex-An del Pdl (geneticamente allergici a ciò che il Premier rappresenta) sembra stiano già traslocando verso una nuova An.

La prospettiva che ci si presenta per il 2013 è Rai e Mediaset monti-zzate, con il prof. appoggiato da Fini, Casini, Alfano, insomma ironia della sorte un nuovo CAF (vedere le iniziali per credere).

Viene da chiedersi chi sia o cosa sia Monti …

Speriamo almeno che  la Cgil lo faccia cadere sull’art. 18 !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...