Cara Europa ti prego non salvarmi


 

Salvateci ???
Salvateci ???

di Alessio Papi

Salvati ,salvatemi e salvateci !

Non è una canzone di Jovanotti ne una boutade.

Benchè i media italiani non ne parlino a Cipro si sta consumando l’ennesima (n)euro-tragedia ai danni dei cittadini, nel nome del dio euro personaggio mitologico che comincia ad avere sempre più le sembianze di una iattura.

Facciamo un passo indietro.

Con l’entrata nell’euro Cipro è diventato il paradiso fiscale d’Europa, dove tutte le imprese (a cominciare dalle tedesche) si sono precipitate ad aprire società spesso fittizie.

Tassazione minima, max. discrezione sui movimenti bancari, costo del lavoro sotto la media europea, stabilità politica, e cultura “occidentale”.

Insomma, il posto ideale dove portare capitali senza dare nell’occhio.

Poi qualcosa è cambiato a cominciare dalle norme bancarie europee che hanno imposto maggiore trasparenza, il giocherello si è rotto ma intanto qualche gargarozzone estero aveva già guadagnato più del dovuto.

E’ arrivato il declino e la recessione (come per altro in mezza UE), e quattro burocrati della trojka europea (già il nome è disgustoso) hanno elaborato un piano di salvataggio (loro dicono per Cipro) in cambio di un prelievo forzoso dai conti correnti dei comuni cittadini.

Qualcosa non mi quadra.

Se mi “salvi” e poi mi prelevi forzosamente i soldi mi stai salvando con i “miei soldi” quindi vorrei anche poter decidere se farmi salvare o meno.

In seconda battuta stai salvando me o la Bundesbank , ovvero il maggior azionista della Bce ?

E se per me essere buttato fuori dall’Euro non fosse un problema …  avrò diritto di scegliere?

Se è Tuo interesse salvarmi perché comunque devo pagare Io ?

La moneta unica aveva promesso benessere, crescita economica e riduzione del debito, nessuna di queste istanze si sono verificate… che senso ha continuare ostinatamente a difenderla ?

E se quanto avvenuto a Cipro si estendesse ad altri paesi Italia compresa ?

Cara trojka, cara Europa, ma soprattutto cara (nel senso ecomico del termine) germania, vi prego, se vi venisse in mente qualche pensiero malsano vi prego non salvatemi…

Sto già inguaiato di mio !  

Annunci

Miracolo Silvio


 

San Silvio da Arcore
San Silvio da Arcore

Di Alessio Papi

Ormai ne sono convinto, Silvio è unto dal Signore, riesce anche a fare i miracoli.

Le prove sono tante ed evidenti, bisognerebbe istruire la pratica almeno di beatificazione presso gli organi competenti .

Chiunque avesse visto l’ultima puntata di Fiorello se ne sarebbe accorto.

I miliardari di sinistra che per anni ci hanno imbonito e fatto la predica, dopo le dimissioni di san Silvio da Arcore si sono improvvisamente inebetiti.

Lorenzo Cherubini (grande artista) è tornato a fare Jovanotti ri-diventando quasi simpatico.

Fiorello si è improvvisamente trasformato nel “figlio del portiere” (con rispetto parlando per i custodi di stabili) .

Benigni il Re dei benpensanti miliardari (secondo solo a Celentano) è stato costretto a tessere le lodi della cacca.

Non male se ci aggiungiamo che l’illuminazione ha colpito anche Roberto Saviano (ultimamente un pochino bistrattato da “certa sinistra”).

Nello speciale di Mentana sulla cattura del boss dei casalesi ha serenamente ammesso come la camorra compri politici tanto a destra quanto a sinistra, rendendolo in qualche modo più umano ed apprezzabile.

Silvio ha compiuto il vero “Miracolo Italiano” tanto sbandierato in campagna elettorale.

Con le sue dimissioni (per altro non dovute) ha smontato i professionisti dell’anti-tutto che imperversano nel nostro paese.

E’  riuscito a far installare un presunto governo di tecnici che non farà l’interesse dei cittadini ma che ci convincerà che è così.

Silvio ti rimane un solo miracolo da ancora da fare ……

Portare in piazza gli italiani contro un governo che  nessuno ha votato ……  

Ma forse questo è impossibile anche per te………